Benvenuti nel sito Ceccarelli.it

 
    
Rigore e creatività nella strategia aziendale. Impegno e passione nel trasformarla in successo tangibile. Dal 1981
 
javascript
 

N. 292

La frammentazione di massa rivoluzionerà le imprese


Negli scenari ormai si disegna un mondo occidentale nel quale non esisteranno più le masse, ma i singoli individui. Ciascuno con un forte senso critico ed attese elevate, spiccato senso di se’ e desiderio di specifica attenzione verso la propria persona.

Questo individuo vorrà sempre di più prodotti e servizi su misura. Rivoluzionando così le nostre imprese…







Allora le nostre logiche devono essere profondamente riviste? Si, perché è probabile che:

- ci si avvii al termine dell’importazione dei prodotti di massa

- si torni indietro rispetto alla delocalizzazione produttiva.

Quale strada imboccare? Dobbiamo cominciare con la comunicazione che, a monte, deve costruire un rapporto di fiducia, probabilmente con mezzi tradizionali, per ottenere attenzione alle proposte che verranno fatte. Infatti, se la marca vorrà avere una relazione diretta, dovrà godere della notorietà e dell’immagine adeguata per essere ascoltata.

Su queste si può innestare una comunicazione ad hoc per il destinatario. Per farla bene è necessario conoscerlo profondamente. Obiettivo che necessita di un Crm adeguato. Non uno strumento di solo governo delle relazioni, ma una piattaforma capace di attuare la strategia aziendale verso la clientela plasmandosi sui suoi bisogni, così da aumentare la fedeltà e ottimizzare il valore di lungo termine.

Anche per i prodotti è altamente probabile che, in tempi brevi, si debba andare nella stessa direzione: ogni cliente vorrà il “suo” prodotto, il “suo” servizio. Un prodotto, un servizio unico. Certamente la tecnologia avrà un ruolo primario in questa sfida. La stampante 3D, ad esempio, permette di disegnare a computer il prodotto desiderato, con le coordinate tridimensionali, e trasformarlo in oggetto solido.

Gli oggetti che si possono realizzare sono i più vari. Si pensi ad un futuro – prossimo – in cui i software di progettazione non richiederanno alcuna abilità. Si pensi anche di avere a disposizione una rete amplissima di centri stampa con i quali potersi collegare via web e produrre in loco l’oggetto desiderato.



Se l’evoluzione è questa, appare chiaro che il business cambierà radicalmente: sarà totalmente delocalizzato e personalizzato. E’ molto probabile che si stia ormai entrando in modo definitivo nell’epoca della personalizzazione di massa. A noi trovare le soluzioni perché la nostra azienda colga la nuova opportunità.


 


05/11/2014 14:51:21

Deve essere aggiunta una considerazione che mi ha suggerito Peter Garo. Considerare con attenzione la dimensione risorse umane. Solo personale trattato come singolo individuo e non come massa potrà rispondere al cliente in modo personalizzato! Ciò introduce l'idea che finalmente in azienda anche il personale potrà trovare un ambiente favorevole all'autorealizzazione.
 

 

Il club
dei decisori
dove i leader
d'impresa
condividono
idee e sfide

 


© 2016 Ceccarelli SpA  - L@B - Intranet - Tutor