Benvenuti nel sito Ceccarelli.it

 
    
Rigore e creatività nella strategia aziendale. Impegno e passione nel trasformarla in successo tangibile. Dal 1981
 
javascript
 

N. 344

E' l'ora di dedicare risorse all'innovazione!


Per reagire alla crisi, lei ha alleggerito le strutture non direttamente legate ai ricavi e ai margini? Allora probabilmente oggi si trova a corto di progetti innovativi.



La ripresa in vista suggerisce di dedicare risorse - dal vertice agli operativi - allo sviluppo di prodotti, processi, organizzazioni. Con un occhio sempre vigile sull'equilibrio tra energie per lo sviluppo e flussi di cassa operativi. Ecco alcune innovazioni che possono dare nuovi stimoli...







Come rilevare lo stress percepito

La società statunitense mPath ha ideato una soluzione che consente di misurare le reazioni in termini di stress. Utile per un consumatore prosumer (valutazione del prodotto) oppure per soggetti che devono essere selezionati per lavorare in gruppo (interazione personale) (approfondisci).



Una casa da una stampante 3D

L'italiana WASP, uno dei leader mondiali nella produzione di stampanti 3D ad uso industriale, ha costruito una casa alta 12 metri assemblando tutti componenti ottenuti con una stampante 3D. È la prima volta al mondo che questo accade ed è stato possibile grazie a BigDelta, ovvero il P3D creato da WASP (approfondisci).



Un vetro flessibile come la gomma e più resistente dell'acciaio

Un team di ricercatori dell'università Australiana del New South Wales (NSWU), ha scoperto come creare a costi contenuti un nuovo tipo di vetro-metallo. Le caratteristiche di questo materiale fanno sì che sia malleabile come la gomma avendo una resistenza maggiore dell'acciaio, per una molteplicità d'impieghi (approfondisci).







Turbine eoliche senza... pale

La società spagnola Vortex Bladeless ha creato una nuova generazione di turbine eoliche senza pale. L'innovazione di prodotto consente una riduzione dei costi sia di produzione sia di manutenzione oltreché l'annullamento dell'inquinamento acustico che sta causando problemi all'installazione delle turbine eoliche tradizionali (approfondisci).



Con le nostre aziende non possiamo limitarci a reagire alle innovazioni provocate da altri ma dobbiamo obbligare gli altri a rispondere. La maggior parte dei successi è stata costruita così.

Il punto di partenza è il tempo del leader e dei manager dedicato all'innovazione. Si può innovare tutto, ma bisogna definirlo una priorità, applicarsi con determinazione e accettare i tempi necessari.


 


01/12/2015 15:20:28

Ricevuto da Dario de Judicibus
Penso che innanzi tutto si debba distinguere fra innovazione ed evoluzione. Molte idee innovative sono in realtà evoluzioni di idee precedenti o applicazioni a nuovi contesti di idee già esistenti. Secondo bisogna ragionare su tre fasi: quella di brainstorming, ovvero di ideazione vera e propria, quella di analisi, ovvero di fattibilità tecnica ed economica dell'idea e di conseguente applicabilità a un certo contesto, e quella di realizzazione, ovvero di pianificazione e progettazione. Essere innovativi non basta se non si realizza ciò che si è ideato.
 

 

Il club
dei decisori
dove i leader
d'impresa
condividono
idee e sfide

 


© 2016 Ceccarelli SpA  - L@B - Intranet - Tutor